Direttiva NIS2: Ennesima Normativa
o Opportunità di Crescita?

La Direttiva NIS2, acronimo di Network and Information Systems, si propone come il nuovo riferimento normativo in materia di sicurezza cibernetica all’interno dell’Unione Europea. Questa normativa, giunta come evoluzione della precedente NIS, pone l’accento sull’importanza di garantire la protezione delle reti e dei sistemi informativi, considerati pilastri fondamentali per il corretto funzionamento di settori critici come energia, trasporti, salute e servizi finanziari.

· Opportunità di Crescita:

La NIS2 non va vista come un semplice adempimento burocratico, bensì come un’opportunità strategica per le aziende e gli Stati membri. La normativa offre un quadro normativo chiaro e aggiornato, consentendo alle imprese di implementare misure di sicurezza avanzate e di conseguenza accrescere la propria resilienza contro le minacce informatiche in continua evoluzione.

· Focus su Innovazione e Tecnologia:

La Direttiva NIS2 promuove l’adozione di tecnologie innovative per la sicurezza cibernetica, incentivando la ricerca e lo sviluppo di soluzioni avanzate. Le imprese che investiranno in quest’ambito potranno non solo garantire la conformità normativa, ma anche posizionarsi all’avanguardia nel settore, offrendo prodotti e servizi sempre più sicuri e affidabili.

· Collaborazione tra Settori:

Un altro elemento chiave della NIS2 è la promozione della collaborazione tra i diversi settori economici e le autorità competenti. Le imprese sono incoraggiate a condividere informazioni e best practices per contrastare minacce comuni, creando così una rete di difesa più solida e coesa.

· Risposta Proattiva alle Minacce:

La normativa enfatizza l’importanza di una risposta proattiva alle minacce informatiche. Le imprese devono implementare sistemi di rilevamento avanzati e procedure di risposta tempestive, al fine di limitare i danni causati da eventuali violazioni della sicurezza.

· Impatto Economico Positivo:

Contrariamente alla percezione di alcune imprese che vedono le normative come vincoli finanziari, la NIS2 può avere un impatto economico positivo a lungo termine. La riduzione del rischio di attacchi informatici può tradursi in minori costi derivanti da perdite di dati, interruzioni operative e danni reputazionali.

In conclusione, la Direttiva NIS2 rappresenta un’opportunità di crescita per le imprese che decidono di abbracciare la sicurezza cibernetica come elemento strategico. La conformità non dovrebbe essere vista come un obbligo, ma piuttosto come un investimento per il futuro, promuovendo innovazione, collaborazione e resilienza nel panorama digitale in continua evoluzione. Contattaci senza impegno per ricevere una consulenza gratuita in materia.

Sandro Sana, Cyber Security Division Manager di Eurosystem SpA

Newsletter

© Copyright Eurosystem SpA | P.IVA 02243020266 | Dati Societari | Privacy | Cookie

Newsletter

© Copyright Eurosystem SpA 2022 | P.IVA 02243020266 | Dati Societari | Privacy | Cookies

Condividi questa pagina :